Ravioli parmigiano e pere

ravioli-parmigiano-pere-01

Ho preparato questa ricetta semplicissima per partecipare al contest 4Cooking di Parmigiano Reggiamo.

Il motto del contest è “L’eccellenza non si raggiunge aggiungendo, ma togliendo” e prevede l’utilizzo di soli quattro ingredienti (Parmigiano Reggiano compreso). Ho pensato quindi di preparare la pasta fatta in casa (due soli ingredienti, farina e uova) e di fare dei ravioli farciti con una delle accoppiate che più adoro in estate: parmigiano e pere.  

Ho scelto del Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi per dare contrasto alla dolcezza della pera.

5.0 from 13 reviews
Ravioli parmigiano e pere
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
I ravioli parmigiano e pere sono una ricetta che unisce due piatti tradizionali italiani. E' una ricetta semplice da preparare e dal gusto irresistibile.
Autore:
Tipo: Primo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 300 g di farina 00
  • 300 g di parmigiano 36 mesi
  • 300 d di pere pulite
  • 3 uova fresche
  • sale
  • pepe
  • acqua q.b.
  • ingrendienti-base
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparate la pasta fresca. In una spianatoia disponete la farina a fontana, aggiungete le uova e lavorate con le mani. Se necessario, aggiungete un po' di acqua fino ad ottenere un impasto non molle. Avvolgete nella pellicola e mettere in frigo per 30 min
  2. Sbucciate le pere e tagliate a cubetti. Conservare in frigo. Allo stesso modo tagliate il parmigiano a cubetti piccoli.
  3. Prendete la pasta dal frigo e stendete una sfoglia molto fine (io ho usato la nonna papera fino allo spessore 5). In una ciotola unite la pera tagliate e il formaggio parmigiano, aggiungete un pizzico abbondante di sale e una spolverata di pepe macinato. Mettete da parte 100 g di ripieno e distribuite il restante in piccoli monticelli. Se la pasta tende a seccarsi come in questo periodo (la temperatura esterna è molto alta), inumidite la sfoglia con un pennello e acqua.
  4. Coprite con un altro strato di pasta, fate aderire bene all'impasto e tagliate con un tagliapasta.
  5. parmigiano-pere-ripieno
  6. Mettete i ravioli ad asciugare per 30 minuti.
  7. Preparate adesso il condimento. In una padella scaldate i 100 g di ripiego messi da parte aggiungendo un po' di acqua. Vedrete che dopo qualche minuto la mera si sarà ammorbidirà
  8. Cuocete i ravioli possibilmente a vapore per 15 minuti, saltate velocemente in padella e servite con una generosa spolverata di parmigiano e pepe.
  9. Se non avete la possibilità di cuocere a vapore, immergete i ravioli in acqua bollente salata e scolate non appena vengono a galla.
  10. ravioli-parmigiano-pere

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...