Fluffosa al cioccolato

Fluffosa al cioccolato

Torta-fluffosa

Confesso che non avevo mai sentito parlare della Fluffosa prima di imbattermi casualmente in questa torta, salvo poi scoprire che in tantissimi l’avevano già provata. Sarà che non mi lascio mai tentare troppo dalle “mode del momento”, ma questa torta, che probabilmente mi era passata decine di volte sotto gli occhi, era come se non l’avessi mai vista prima.
Cercavo una torta per la colazione che potesse mantenersi morbida e soffice per più giorni e vedendo la Fluffosa al cioccolato mi è sembrata la torta giusta da provare.

Torta-fluffosa

Ho scoperto così che la Fluffosa è stata inventata da Monica del blog Dolci Gusti e replicata poi da tantissimi blog. Ne esiste la versione al limone, all’arancia, al cioccolato e chissà quante altre versioni. Ho deciso di provare la Fluffosa al cioccolato, e non avrebbe potuto essere altrimenti vista la mia golosità, prendendo spunto dalla ricetta di Anna del blog In the mood for pies.

Torta-fluffosa

La fluffosa al cioccolato è stata una piacevolissima sorpresa. Non ha tradito le attese: buona, soffice come una nuvola e morbidissima per più giorni. Ogni mattina la colazione è stata una vera delizia, ogni mattina sembrava come se fosse stata sfornata solo la sera prima.

5.0 from 13 reviews
Fluffosa al cioccolato
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
Torta al cioccolato soffice come una nuvola. Si mantiene morbida per più giorni... la sfida è proprio quella di farla durare per più giorni.
Autore:
Tipo: Dolce
Cucina: Italiana
Porzioni: 8
Ingredienti
  • 120 g di farina
  • 120 g di zucchero
  • 30 g di cacao amaro
  • 3 uova
  • 90 g di acqua tiepida
  • 65 g di olio di semi
  • ½ bustina di lievito
  • ½ cucchiaino di cremo tartaro
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo
Istruzioni
  1. Setacciare in una ciotola la parte solida degli ingredienti: farina, zucchero, cacao amaro e sale.
  2. Intiepidire l'acqua e miscelarla assieme all'olio di semi emulsionando con l'aiuto di una forchetta.
  3. Aggiungere i liquidi alla parte solida e mescolare tutto assieme con un cucchiaio. Unire un tuorlo alla volta facendo ben amalgamare prima di aggiungere il successivo. Aggiungere infine, sempre mescolando, il lievito per dolci.
  4. Iniziare a montare gli albumi con le fruste. Dopo qualche minuto aggiungere il cremor tartaro e aumentare la velocità fino a ottenere un composto ben solido. Aggiungere gli albumi al composto incorporando delicatamente dal basso verso l'alto.
  5. Trasferire l'impasto nello stampo (se avete uno stampo da Angel Cake non occorre imburrare e infarinare, se invece usate un normale stampo da torte imburrate e infarinate bene) e livellarne la superficie battendo la tortiera un paio di volte sul piano di lavoro.
  6. Cuocere in forno preriscaldato a 150°C per 1 ora. Mi raccomando, non aprire il forno prima che l'ora sia trascorsa, altrimenti il dolce potrebbe sgonfiarsi impedendo su se stesso. Prima di sfornare fare sempre la prova stecchino.
  7. Se usate una normale tortiera far intiepidire la torta e poi sformare, se invece usate lo stampo da Angel Cake capovolgete lo stampo e lasciatelo così fino a quando la torta si staccherà da sola dai bordi.
  8. Quando completamente fredda mettere la Fluffosa nel vassoio e spolverare con dello zucchero a velo.Torta-fluffosa

Con questa torta partecipiamo al Giveaway di Dolcizie

Contest Dolcizie

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...