Castagnaccio agli agrumi

Castagnaccio agli agrumi

Castagnaccio agli agrumi

Autunno inoltrato è il periodo adatto per il castagnaccio, dolce tipico della cucina toscana. Il castagnaccio è un dolce povero della tradizione contadina, infatti lo si prepara semplicemente con una base di farina di castagne e acqua. La tradizione vuole poi l’aggiunta di pinoli e uvetta (e in qualche versione si aggiunge anche le noci).

Castagnaccio agli agrumi

Dopo aver preparato lo scorso anno il castagnaccio nella sua veste classica è giunto il momento di rivedere un po’ la tradizione… non posso proprio resistere infatti alla tentazione di apportare qualche variazione alle ricette tradizionali toscane… :-) 
Ho pensato a cosa potesse legare bene con il sapore del castagnaccio e volevo usare un prodotto che fosse tipico di questo periodo. La scelta è caduta sui mandarini, che adesso sono davvero molto dolci. Ho così preparato il castagnaccio agli agrumi… che poi è diventato il castagnaccio agli agrumi di tutta la famiglia, visto che lo hanno spolverato in un battito d’ali!

5.0 from 8 reviews

Castagnaccio agli agrumi
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
Autore:
Tipo: Dolce
Cucina: Italiana
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 250 g di farina di castagne
  • 400 ml d’acqua
  • 10 noci
  • 3 mandarini con la buccia fine
  • rosmarino
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio d’olio evo
Istruzioni
  1. In una ciotola mettete l’acqua e setacciate la farina di castagne mescolando continuamente evitando la formazione di grumi.
  2. Aggiungete le noci spezzettate, due mandarini tagliati a fette con la buccia, un pizzico di sale e un cucchiaino di rosmarino.
  3. Versate l’impasto in una placca da forno con il fondo coperto da carta oleata (l’altezza ideale deve essere circa 1 cm). Aggiungete un filo d’olio, un po’ di rosmarino e il restante mandarino tagliato sempre a fette con la buccia.
  4. Cuocete in forno a 180°C per 30 minuti circa.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...