Gnocchi alla romana con pomodoro e mozzarella

Gnocchi alla romana con pomodoro

Gnocchi alla romana con pomodoro e mozzarella

Dopo aver molto apprezzato i classici gnocchi alla romana ci eravamo ripromessi di provarli in altre varianti, ma non avrei mai pensato che sarebbe trascorso così tanto tempo prima di cimentarci di nuovo con gli gnocchi. Parafrasando il famoso detto “sabato gnocchi!” vi diciamo venerdì gnocchi alla romana con pomodoro e mozzarella… una simil pizza con base di semolino. 🙂

I nostri gnocchi alla romana con pomodoro e mozzarella prevedono la stessa base di semolino usata per la preparazione degli gnocchi, ma il condimento usato per la gratinatura è passato di pomodoro e fettine di mozzarella di bufala. Abbiamo così creato un incontro tra gli gnocchi alla romana e gli gnocchi alla sorrentina rubando a questi ultimi il condimento.

Gnocchi alla romana con pomodoro

Gli gnocchi alla romana con pomodoro e mozzarella sono un’alternativa davvero gustosa per chi come me non è un grande amante del formaggio e quindi non potrebbe gustare i classici gnocchi alla romana. La crosticina formata dalla mozzarella crea un bellissimo contrasto con la morbidezza degli gnocchi di semolino.

5.0 from 6 reviews
Gnocchi alla romana con pomodoro e mozzarella
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
Gli gnocchi alla romana con pomodoro e mozzarella sono una ricetta alternativa al classico condimento a base di formaggio degli gnocchi alla romana.
Autore:
Tipo: Primo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
Per gli gnocchi
  • 110 gr di semolino
  • 50 dl di latte
  • 10 gr di burro
  • noce moscata
  • 30 gr di parmigiano
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
Per condire
  • passata di pomodoro
  • 1 mozzarella di bufala
Istruzioni
  1. Far sciogliere il burro nel latte portando a ebollizione assieme a un pizzico di sale e una spolverata di noce moscata.
  2. Quando raggiunge il bollore togliere dal fuoco e versare il semolino a pioggia. Rimettere sul fuoco e cuocere per 10 minuti a fuoco medio sempre mescolando. Togliere dal fuoco e far intiepidire.
  3. Incorporare l'uovo e il parmigiano.
  4. Rovesciare il composto su un foglio di carta da forno e stendere a uno spessore di 1,5 cm circa. Coprire l'impasto con un canovaccio e lasciar riposare per un'ora.
  5. Tagliare dei cerchi di pasta e disporli in una pirofila imburrata sovrapponendoli leggermente. Per facilitare il taglio e l'estrazione degli gnocchi vi consiglio di bagnare spesso il bordo del coppapasta.Gnocchi alla romana
  6. Tagliare la mozzarella di bufala a fettine e far scolare un po' d'acqua. Coprire il bordo superiore degli gnocchi con un po' di passata di pomodoro e mettere una fettina di mozzarella su ogni gnocco.
  7. Cuocere in forno a 200°C fino a quando la mozzarella non forma la crosticina.Gnocchi alla romana con pomodoro
 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...