Ravioli ricotta e menta

Ravioli ricotta e menta

Ravioli ricotta e menta

I ravioli ricotta e menta sono un primo piatto che ci ha inaspettatamente conquistati. Sarà che ho un debole per la pasta ripiena, ma questi ravioli li ho trovati davvero fantastici.
Abbiamo trovato la ricetta dei in uno degli ultimi numeri de “La Cucina Italiana”. Dall’aspetto sembravano così golosi che abbiamo deciso di provarli, anche se abbiamo cambiato però il ripieno. Ammetto che ero un po’ diffidente sull’uso della menta nell’impasto: anche se mi piace molto il suo profumo non gradisco molto il sapore. Invece mi sono dovuta ricredere su tutta la linea.
Vi consiglio quindi di provare questi ravioli ricotta e menta e se ne volete un assaggio accomodatevi pure… un raviolo è già inforchettato e pronto per essere divorato…

Ravioli ricotta e menta

5.0 from 12 reviews
Ravioli ricotta e menta
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
I ravioli ricotta e menta sono un primo piatto molto squisito, dal fresco profumo di menta. Noi li abbiamo serviti con dei pomodorini, ma potete anche scegliere un condimento diverso.
Autore:
Tipo: Primo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 10
Ingredienti
Per la pasta
  • 215 gr di farina 00
  • 100 gr di farina integrale
  • 2 uova
  • 70 gr di acqua
  • 15 gr di menta
  • 1 cucchiaio di olio evo
Per il ripieno
  • 500 gr di ricotta di mucca
  • 400 gr di pomodori ciliegini
  • 15 foglie di salvia
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • timo
  • maggioranaRavioli ricotta e menta
Istruzioni
  1. Lavare la menta e metterla nel bicchiere del frullatore, lasciandone da parte cinque foglie grandi. Aggiungere l'acqua e frullare bene. Passare il centrifugato di menta attraverso un passino in modo da filtrare il liquido.
  2. Nella ciotola della planetaria inserire le due farine setacciate, le uova intere, l'acqua aromatizzata alla menta e l'olio. Iniziare a impastare e dopo qualche minuto aggiungere le foglie di menta che avevate conservato tritate finemente. Continuare a impastare fino a quando si forma una palla non appiccicosa (se necessario aggiungere della farina 00). Avvolgere l'impasto nella pellicola e far riposare per 30 minuti in frigorifero.
  3. Nel frattempo far scolare la ricotta attraverso un setaccio. Poco prima di iniziare a stendere l'impasto pestare bene la ricotta con una forchetta e aggiustare di sale e pepe.
  4. Recuperare l'impasto dal frigo e stendere delle sfoglie sottili (io ne ho stese due per volta).
  5. Distribuire su ogni striscia di pasta delle palline di ricotta della dimensione di circa una noce. Ricoprire con un'altra striscia e far aderire bene eliminando l'aria dall'interno di ciascun raviolo (potete aiutarvi a sigillare le due sfoglie spennellando il bordo dei ravioli con dell'acqua). Tagliare i ravioli con un coppapasta della dimensione di circa 6 cm (io ho sigillato l'interno con un tagliapasta più piccolo, di circa 3 cm).Ravioli ricotta e menta
  6. Lasciare i ravioli a seccare all'aria per qualche ora girandoli su entrambi i lati.
  7. In una padella scaldare un fondo d'olio con le foglie di salvia fino a quando inizia a soffriggere. Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire.
  8. Spellare i pomodori ciliegini immergendoli in acqua bollente per un minuto. Tagliarli a metà, eliminare i semi e insaporirli con l'olio alla salvia. Aggiungere delle foglioline di timo e di maggiorana per aromatizzare.
  9. Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata fino a quando inizieranno a venire a galla (vi consiglio comunque sempre un assaggio per verificarne la cottura). Scolare e far saltare i ravioli in padella assieme ai pomodori ciliegini aromatizzati.Ravioli ricotta e menta

Con questi ravioli ricotta e menta partecipiamo al contest Pastissima organizzato dal blog Che zuppa!

Contest Pastissima

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...