Soute di vongole

Soute di vongole

Soute di vongole

Il soute di vongole è uno dei piatti più classici che si possono proporre. La stessa preparazione la si può usare per portare in tavola il soute di vongole o per condire la pasta.
Lo scorso sabato il cugino di Ilaria ci ha regalato delle vongole e noi abbiamo pensato subito di preparare il soute di vongole. Una volta pulite le vongole ci vogliono davvero pochi minuti per ultimare la preparazione. Abbiamo infatti lasciato le vongole in ammollo, siamo usciti per delle commissioni e al nostro rientro in pochissimo tempo eravamo già tutti a tavola pronti a gustarci questo piatto semplice e gustoso.

5.0 from 6 reviews
Soute di vongole
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
Il soute di vongole è un classico della cucina italiana. Ideale sia in estate che in inverno, non ci si stanca mai di mangiarne.
Autore:
Tipo: Antipasto
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 1 kg di vongole
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio evo
  • peperoncino
Istruzioni
  1. Mettete le vongole a mollo in acqua fredda salata per circa un'ora. Scolate le vongole e lavatele strofinandole con le mani. Gettate i molluschi con la conchiglia rotta.Vongole veraci
  2. Mettete le vongole in una casseruola assieme al rosmarino e fate andare sul fuoco a fiamma viva coperte con un coperchio. Mescolate spesso in modo che tutte le vongole sentano il calore e si aprano. Dopo circa tre minuti versate il vino e continuate la cottura per altri due minuti.
  3. Togliete le vongole dal fuoco e filtrate il sugo di cottura con una garza (si elimineranno così eventuali residui di sabbia).
  4. In una padella soffriggete un battuto di aglio, prezzemolo e peperoncino, unite le vongole e fate insaporire. Aggiungete il sugo filtrato e servite.Soute di vongole
 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...