Pancakes di Martha Stewart

Pancakes

Pancakes di Martha Stewart

Era da tempo che volevamo cimentarci con i pancakes… e dovendoli provare per la prima volta, perché non fare riferimento a una delle fonti più attendibili? E così siamo andati a spulciare la ricetta dei pancakes di Martha Stewart.

Pancakes

Non sapevamo bene cosa aspettarci da queste simil crepes non avendoli mai assaggiati prima e devo dire che ne siamo rimasti piacevolmente sorpresi. Certo, se li dovessi mangiare da soli forse mi fermerei a mezzo pancake, ma accompagnati dalla frutta (soprattutto con la banana li ho trovati favolosi) e con una passata veloce di sciroppo d’acero sono davvero squisiti.
Ovviamente sono molto diversi dalle nostre solite colazioni, a base di brioche e croissants… ma certe volte bisogna anche saper cambiare le proprie abitudini. E allora lasciatevi tentare da questi pancakes e provateli a preparare per le vostre colazioni del fine settimana.

Pancakes

I piatti che vedete nelle foto ci sono stati gentilmente offerti dall’azienda VEGA.

5.0 from 5 reviews
Pancakes di Martha Stewart
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
I classici pancakes americani... per una colazione diversa dal solito.
Autore:
Tipo: Dolce
Cucina: Americana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 150 gr di farina
  • 25 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 210 gr di latte
  • 30 gr di burro
  • 6 gr di lievito
  • un pizzico di sale
  • olio evo per la padella
Per la decorazione
  • sciroppo d'acero
  • 1 banana
  • 1 kiwi
  • 10 fragole
  • Pancakes
Istruzioni
  1. Far fondere il burro e mescolarlo con il latte. Incorporare l'uovo leggermente sbattuto e amalgamare perfettamente.
  2. Mescolare tutti gli ingredienti secchi e aggiungerli gradatamente alla parte liquida passandoli al setaccio.Pancakes
  3. Scaldare una padella con il fondo piatto e passare sul fondo della carta bagnata con l'olio.
  4. Versare il composto a piccoli ramaioli formando delle basi sottili e rotonde. Far cuocere per un paio di minuti e girare facendo cuocere un altro minuto e mezzo.
  5. A mano a mano che cuocete i pancakes conservateli al caldo in forno così da poterli gustare ancora belli caldi.
  6. Mettere nel piatto di portata una pila di pancakes, passare sopra un filo di sciroppo d'acero e decorare con frutta a piacere (noi abbiamo usato banana, kiwi e fragole).Pancakes
Con questi pancakes partecipiamo al contest Strati su strati organizzato dal blog Le cuoche per Gioco

Contest Strati su strati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...