Asparagi alla fiorentina

Asparagi alla fiorentina

Asparagi alla fiorentina

Gli asparagi alla fiorentina sono un semplicissimo piatto della cucina fiorentina che vi proponiamo per questo nuovo appuntamento con la cucina regionale e la nostra rubrica L’Italia nel piatto. L’argomento di questa settimana è “Fiori, erbe, bacche… la natura in tavola”. Con l’appuntamento di oggi vogliamo mostrarvi che ci sono molti piatti che possono essere preparati, oltre che con i prodotti che si acquistano al supermercato, anche partendo da erbe e piante che crescono spontaneamente nei nostri campi. Certo, non è facile abitando in città trovare delle erbe spontanee e poi non tutti siamo esperti in questo campo. Noi abitiamo in campagna, ma non conosciamo per niente le erbe che crescono spontanee in natura. Io potrei anche passeggiare in mezzo a un campo immersa da decine di varietà di erbe e piante e non sarei in grado di riconoscerne neanche una!! Sarebbe stato quindi un vero problema trovare trovare qualcosa di commestibile in mezzo ai campi… Abbiamo optato per questo piatto di asparagi alla fiorentina perché si tratta di una preparazione che può essere fatta sia con i normali asparagi del supermercato (di solito si usano quelli verdi) che con gli asparagi selvatici. Ammetto che abbiamo fatto una bella passeggiata in un boschetto vicino casa sperando di trovare degli asparagi selvatici (questi forse li avremmo riconosciuti perché hanno un aspetto molto simile a quelli che si acquistano), ma non c’è stato modo di trovarli… peccato!

Gli asparagi alla fiorentina possono essere considerati come un secondo o come un piatto unico. Si accompagnano spesso con uova fritte, ma in alternativa potete anche decidere di servirli da soli come contorno.

Asparagi alla fiorentina

Abbiamo presentato gli asparagi alla fiorentina nei bellissimi piatti Seoul offerti dall’azienda VEGA. Vi avevamo già parlato di questa azienda, ma vogliamo ancora suggerirvi una visita al loro sito: vi troverete un fornitissimo catalogo di prodotti, non solo attrezzature per la cucina ma anche abbigliamento professionale per farvi sentire dei veri chef nelle vostre cucine. Nel sito di Vega troverete talmente tanti piatti, tazze, posate, bicchieri, tovaglie, abbigliamento che vorrete prendere tutto. Almeno a noi è capitato proprio questo. Girellavamo curiosi per il loro catalogo on line e ogni volta che vedevamo qualcosa era facile farsi tentare. Quello che ci ha più colpiti poi è la possibilità di scegliere anche la dimensione preferita, il materiale è infatti disponibile in vari formati e così è possibile scegliere quello che si presta meglio alle proprie necessità. Inoltre le confezioni sono di 2/3 pezzi il che consente di poterne acquistare di forme diverse limitando comunque la spesa finale.

Asparagi alla fiorentina

“In do dò dò.”
(Sembra uno scioglilingua, ma per noi vuol dire che è uguale, non fa differenza qualsiasi cosa si faccia… una sorta di “In do cohio cohio”)

“In tre si può decidere assai bene se uno è assente e quell’altro non viene.”

4.8 from 12 reviews
Asparagi alla fiorentina
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
Autore:
Tipo: Secondo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 2
Ingredienti
  • 500 gr di asparagi selvatici
  • 2 uova
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • 1 spicchio d'aglio
  • Asparagi alla fiorentina
Istruzioni
  1. Pulire gli asparagi ed eliminare la parte finale del gambo cercando di lasciare gli asparagi alla stessa lunghezza.
  2. Cuocere gli asparagi in abbondante acqua salata in una pentola alta e stretta in modo da poterli cuocere in piedi. In questo modo le punte cuoceranno pian piano grazie al vapore.
  3. Trasferire gli asparagi in una padella e farli rosolare per qualche minuto nell'olio caldo insaporito con l'aglio. Aggiustare di sale.
  4. In una padella far scaldare l'olio e cuocere le uova in modo che il tuorlo rimanga abbastanza liquido. Salare e pepare a piacere.Asparagi alla fiorentina
  5. Trasferire gli asparagi nei piatti formando una base e metterci sopra l'uovo fritto ben caldo.Asparagi alla fiorentina

E adesso cominciamo a girellare per le cucine delle nostre belle regioni per vedere quali prodotti offrono i vari campi d’Italia…

VALLE D’AOSTA: Sciroppo alle viole di L’Appetito Vien Mangiando
PIEMONTE: Fersoi id buròsi di La Casa di Artù
LOMBARDIA: Fritàda e risòt de Urtis di Le Delizie della mia Cucina
TRENTINO ALTO ADIGE: Sciroppo ai fiori di sambuco di A Fiamma Dolce
VENETO: Risotto con i bruscanzoli di Le Tenerezze di Ely
FRIULI VENEZIA GIULIA: Matavilz, rucola e fasoi di Nuvole di Farina
EMILIA ROMAGNA: Gli gnocchi di ortica di Zibaldone Culinario
LIGURIA: Torta di erbi di Un’Arbanella di Basilico
TOSCANA: Asparagi selvatici alla fiorentina di Non Solo Piccante
UMBRIA: Tagliatelle con asparagi selvatici e pancetta di 2 Amiche in Cucina
MARCHE: Lasagne con asparagi selvatici e salsiccia di La Creatività e i suoi Colori
ABRUZZO: Frittata di spinaci, porri e cipolla di In Cucina da Eva
MOLISE: Frittata con asparagi selvatici di La Cucina di mamma Loredana
LAZIO: Fiori di zucca fritti di Chez Entity
PUGLIA: Orecchiette, rucola e pomodorini di Breakfast di Donaflor
BASILICATA: Polpette di lampascioni di Pasticciando con Magica Nanà
CALABRIA: Frittata di vitalba con caciocavallo di Io Cucino Così
SICILIA: Minestra di Cucuzza o zucchina lunga siciliana di Cucina che ti Passa
SARDEGNA: Risotto con asparagi di Vickyart Arte in Cucina

Vincitrice dello scorso mese è stato il blog Miele e vaniglia (rappresentante della Campania), che ha vinto riproponendo la ricetta degli Asparagi fasciati lodigiani. La sua proposta per la rubrica di questo mese è Polpettone in crema di latte con fiori di finocchio selvatico ed erbe aromatiche.

Se volete partecipare al nostro contest riproponendo una delle ricette di questa uscita venite a visitare la nostra pagina facebook per il regolamento! Avete tempo fino al prossimo 7 giugno…

Italia nel piatto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...