Cucina regionale Toscana: Minestrone di verdure

Minestrone toscano

Questa nuova puntata della Cucina Regionale ha come argomento le verdure di stagione. Nel periodo autunnale sono tante le possibilità che la terra ci offre: cavolo nero, bietole, zucca gialla. In questi giorni mi sento particolarmente democratico, ho quindi deciso di prenderle tutte e preparare il classico minestrone di verdure toscano.

Cibo e Regioni

“E’ l’estate di San Martino, dura tre giorni e un pohino!”
(La tradizione vuole che attorno all’11 Novembre ci siano tre giorni di bel tempo) 

“Ce l’aranno l’occhi l’urecchi i granocchi i’pelo sottobraccio i’gozzo le formihole?”
(Scioglilingua: Secondo voi le rane hanno gli occhi e le orecchie mentre le formiche hanno i peli sotto le ascelle e il gozzo?)


Ecco cosa ci offrono le altre regioni d’Italia:

CALABRIA: Maccaruni chi brocculi ‘ffucati di Rosa ed Io 
CAMPANIA: Pizza con friarielli e salsiccia di Le Ricette di Tina
SICILIA: Pasta con i broccoli di Cucina che ti passa
LOMBARDIA: IVerze imbracate di L’Angolo Cottura di Babi
VENETO: Tagliatelle alla trevisana di Semplicemente Buono
FRIULI VENEZIA GIULIA: Capuzi garbi di Nuvole di farina
PIEMONTE: Cardi di Re Carlo Alberto di La Casa di Artù
EMILIA ROMAGNA: Torta di patate di Zibaldone Culinario
TRENTINO ALTO ADIGE: Ciapus Cott di A Fiamma Dolce
PUGLIA: Recchietèdde e ccìme de rape che l’alìsce di Breakfast da Donaflor
LAZIO: A tutta invidia… per un bel risotto tutto romano e per gli aliciotti della cucina ebraico-romanesca di Chez Entity
LIGURIA: Suppa de scucuzun e cou neigro di Un’arbanella di Basilico
UMBRIA: Crostini di cavolfiore con l’olio nuovo di 2 Amiche in Cucina
MARCHE: Olive marinate di La Creatività e i suoi Colori
ABRUZZO: Cioffa mbriica di In Cucina da Eva
VALLE D’AOSTA: Zuppa alla valdostana con cavolo e fontina. Verdure sotto sale per l’inverno di L’Appetito Vien Mangiando
SARDEGNAMelanzane ripiene carne e pecorino sardo di Vickyart
BASILICATACiambotta di Pasticciando con Magica Nanà
MOLISEMastecanza di La Cucina di Mamma Loredana
TOSCANA
: Minestrone di verdure di Non Solo Piccante

 

4.7 from 3 reviews
Minestrone di verdure
 
Prep.
Cott.
Tot.
 
Il minestrone di verdure toscano è una ricetta classica di origine contadina. Può essere preparata in ogni periodo dell'anno perché la si può preparare con tutte le verdure di stagione.
Autore:
Tipo: Primo piatto
Cucina: Italiana
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 240 gr di sedanini corti oppure riso da minestra
  • 250 gr di fagioli cannellini cotti
  • 200 gr di bietola in foglia
  • 200 gr di cavolo nero
  • 200 gr di cavolo verza
  • 150 gr di zucca gialla
  • 2 porri
  • 2 patate
  • 1 cucchiaio di conserva
  • 1 pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • parmigiano grattugiato
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparate un battuto con la cipolla, il sedano e la carota e mettete a soffriggere in olio evo.Minestrone toscano
  2. Nel frattempo pelate le patate e il pomodoro, sbucciate la zucca e tagliate a dadini. Tagliate i porri à la julienne. Pulite il cavolo verza e tagliate a fette fini. Lavate le bietole e il cavolo nero e togliete la costola dura. Tagliate grossolanamente.Minestrone toscano
  3. Aggiungete il pomodoro e la conserva al soffritto e dopo un paio di minuti tutte le verdure. Fate appassire a fiamma viva.
  4. Mettete qualche bicchiere d'acqua di cottura dei fagioli e cuocete per circa un'ora aggiungendo altra acqua se necessario. Aggiustate di sale e pepe.
  5. Buttate la pasta o il riso e cuocete. A cottura ultimata lasciate riposare il minestrone un paio di minuti, poi servite con un filo d'olio e una spolverizzata di parmigiano grattugiato.Minestrone toscano 55
Informazioni nutrizionali
Dimensione Porz.: 0 Calorie: 250 Grassi: 0 Grassi saturi: 0 Grassi insaturi: 0 Grassi trans.: 0 Carboidrati: 0 Zuccheri: 0 Sodio: 0 Fibre: 0 Proteine: 0 Colesterolo: 0
Grazie a questa rubrica abbiamo avuto modo di conoscere meglio altre blogger in giro per l’Italia e siamo felici di poter condividere assieme a tutte loro il premio giratoci da 2 Amiche in Cucina. Si tratta del premio Dardos, che vuole “riconoscere il valore di ogni blogger, per il suo impegno nella trasmissione di valori culturali, etici, letterari e personali”.
Premio Dardos
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...