Coni alla noce di cocco

Biscotti al cocco

Vi lascio questa ricettina semplice semplice: i coni alla noce di cocco. Li troverete un po’ ovunque in giro per la blog sfera, il loro segreto è la semplicità, la velocità nella preparazione e il profumo intenso di cocco. 

Vi rubo pochi minuti per raccontarvi della nostra “felicissima” esperienza con l’abbonamento ricaricabile per iPad che abbiamo da tre anni con la 3. Magari queste poche righe possono evitare a qualcuno di incorrere nello stesso “inconveniente”. Abbiamo un abbonamento con solo traffico dati a 5 euro al mese, lo scorso mese di agosto avendo ricevuto il messaggio che il credito stava per esaurirsi ho provveduto nel giro di pochi giorni a ricaricare la tessera con 30 euro, almeno saremmo andati avanti senza problemi per i successivi 6 mesi… o almeno questo è quello che pensavo io! La scorsa settimana ho ricevuto nuovamente un messaggio che mi avvisava che il mio credito stava per esaurirsi. Di nuovo? Ho pensato!!! Ricordavo benissimo la ricarica di agosto e quindi siamo andati a controllare il traffico giornaliero scoprendo “con immenso piacere” che magicamente il nostro abbonamento mensile a tariffa fissa era stato trasformato (senza alcun avviso) in contratto a consumo (alla modica cifra di 10 cent ogni 200 MB di traffico). 
Abbiamo chiamato il servizio clienti della 3 e ci hanno detto che non è colpa loro (e quando mai lo è?!) perché il traffico dati dell’iPad è gestito da un’altra società… e già qui ci sarebbe da ridire visto che il contratto lo si sottoscrive con la 3 e non con un’altra società! In poche parole la risposta loro è che non essendoci stati soldi sufficienti (5 euro) al momento del rinnovo automatico mensile dell’abbonamento questo è stato trasformato in contratto a consumo. Ma avvisare, no? 

E’ come se i soldi sul vostro cellulare finissero e ricaricando la tessera due giorni dopo perdeste il vostro contratto.
Mah, sarà anche regolare questa faccenda, ma a me non sembra proprio!!! Morale della favola… in un mese e mezzo di navigazione (dove per navigazione intendo poche pagine viste durante i miei spostamenti in treno) abbiamo speso la “modica” cifra di 30 euro!!!
Fate quindi attenzione alla scadenza del vostro credito e controllate sempre i consumi perché la sorpresa è dietro l’angolo… e tanto non è mai colpa loro!!! Siete voi che avete voluto regalare soldi alle compagnie telefoniche. Ma tanto lo si sa… il contribuente italiano è il più generoso di tutti visti i costi che ogni giorno ci vengono fatti pagare!!

Biscotti al cocco


Tempo: 45 min + riposo
Persone: 6 Calorie a persona: 250 Difficoltà: diffic

Ingredienti

  • 200 gr Noce di cocco disidratato
  • 70 gr Zucchero semolato
  • 80 gr Zucchero a velo
  • 2 Uova
  • 1 Tuorlo
  • Zucchero a velo vanigliato

Biscotti al cocco

Preparazione coni alla noce di cocco

1. Mettere tutti gli ingredienti (tranne lo zucchero a velo vanigliato che verrà usato per la decorazione) in una ciotola e mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati. Far riposare l’impasto nella parte meno fredda del frigorifero per 30 minuti.

2. Formare delle palline di impasto della dimensione di una noce e disporle su una leccarda coperta con carta da forno. Stringere con le dita la parte superiore delle palline in modo da dare la forma di un cono.

3. Far cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti o comunque fino a quando la superficie dei biscotti sarà diventata dorata.

4. Sfornare, farli raffreddare completamente e cospargere la superficie con una spolverata di zucchero a velo vanigliato. I coni alla noce di cocco sono pronti.

Biscotti al cocco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...