Quiche con zucchine e fiori di zucca

quiche di zucchine

Ho visto spesso in giro quiche con zucchine e fiori di zucca e ogni volta mi ripromettevo di farla. Non sono una grande esperta di torte salate (chissà perché nella mia mente malata torta = dolce… 🙂 ). Però c’era una versione de La Cuoca Dentro che mi aveva proprio conquistata e così, complice anche le temperature in calo , mi sono armata di tutto il necessario (o quasi, perché qualche modifica è sempre inevitabile) e ho preparato la mia quiche alle zucchine. Il risultato è stato davvero soddisfacente.

Ma a proposito di temperature in calo… vi siete riusciti a dare tutti quanti una bella rinfrescata nel fine settimana o Beatrice si è scordata di far visita a qualche città? Era da tanti giorni che ci lamentavamo per il troppo caldo e finalmente abbiamo avuto una rinfrescata. Certo, qualche piccolo inconveniente c’è stato, soprattutto a causa del forte vento che in pochi minuti ha provocato qualche danno: il nostro gazebo, ad esempio, è stato spazzato via. Quando siamo andati sul terrazzo per togliere il telo abbiamo scoperto che il vento aveva già fatto tutto il lavoro da solo… la copertura era tutta strappata con brandelli sparsi un po’ dovunque.

quiche di zucchine


Tempo: 1h 30min
Persone: 8 Calorie a persona: 370 Difficoltà: diffic


Ingredienti per la pasta brisè

  • 200 gr Farina
  • 100 gr Burro
  • 70 ml Acqua ghiacciata
  • Sale

Ingredienti per il ripieno

  • 13 Fiori di zucca
  • 300 gr Zucchine
  • 250 gr Ricotta
  • 3 uova
  • 1 Tuorlo
  • 100 gr Mozzarella fiordilatte
  • 1 manciata Pinoli
  • 100 gr Panna
  • 2 cucchiai Olio evo
  • Sale
  • Pepe

quiche di zucchine


Preparazione quiche con zucchine e fiori di zucca

1. Impastare la farina con il burro diviso a pezzetti e un pizzico di sale. Quando cominciano a formarsi delle briciole aggiungere lentamente l’acqua fredda e continuare a impastare fino a ottenere un composto liscio e non appiccicoso. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigo per 1 ora. 

2. Nel frattempo, tagliare le zucchine a julienne e saltarle in padella con l’olio e un pizzico di sale fino a quando non si saranno ammorbidite. Lasciar raffreddare. Dare pochi colpi con il frullatore a immersione in modo da sminuzzare i pezzi più grandi. Aggiungere la ricotta (che avrete scolato dell’eventuale acqua) e mescolare bene in modo da amalgamare completamente.

3. Unire al composto la mozzarella tagliata a dadini, i pinoli e il tuorlo. Aggiustare, se necessario, di sale e pepe. Con questo impasto riempire dieci fiori di zucca: l’impasto non verrà usato completamente, ne rimarrà una parte alla quale si aggiungono le uova intere leggermente sbattute e la panna.

4. Rivestire uno stampo del diametro di circa 24 cm con della carta da forno. Stendere la pasta brisée in modo che il diametro sia maggiore delle dimensioni dello stampo. Foderare lo stampo lasciando che i bordi di pasta ricadano fuori.

5. Disporre i dieci fiori ripieni sulla base della torta e versare il ripieno andando a riempire tutte le intercapedini. Con la parte di pasta “in eccesso” formare un cordoncino ripiegandola verso il centro della torta.

6. Infornare a 180° per 50 minuti. Quando mancheranno pochi minuti al termine della cottura, disporre sulla superficie della quiche i tre fiori di zucca rimanenti.

quiche di zucchine

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...