Cucina Regionale Toscana: Pappa al pomodoro

Pappa al pomodoro

E’ lunedì e come ogni inizio settimana ci tiene compagnia il nostro giro per l’Italia alla scoperta delle ricette della tradizione regionale. Il tema di questa settimana è il pane. Ogni regione ha i suoi tipici pani, in Toscana abbiamo il classico pane senza sale, oltre alla schiacciata all’olio. Il pane era spesso usato come base di molte ricette contadine, quando per non sprecare niente si usava anche il pane raffermo: sono così nate ricette come la ribollita, la panzanella o la pappa al pomodoro.

La pappa al pomodoro è oggi un piatto diffuso in tutti i ristoranti fiorentini, è considerata una vera specialità della città.
La preparazione è molto semplice in quanto i soli ingredienti usati sono il pane raffermo (che deve essere preferibilmente cotto a legna) e i pomodori. 

Cibo e Regioni

“Se un’è zuppa è pan bagnato”

si usa quando le alternative sono praticamente identiche, non cambia niente quale delle due si sceglie

Ma andiamo a vedere cosa cuoce nei forni delle nostre amiche in giro per l’Italia:

CALABRIA: U pani duru di Rosa ed Io
CAMPANIA: Pane cafone di Le Ricette di Tina
SICILIA: Polpette di pane di Cucina che ti passa
LOMBARDIA: La michetta di L’Angolo Cottura di Babi
VENETO: La ciopa di Semplicemente Buono
FRIULI VENEZIA GIULIA: Biga servolana di Nuvole di farina
PIEMONTE: Grissini torinesi stirati di La Casa di Artù
EMILIA ROMAGNA: La coppia ferrarese di Zibaldone Culinario
TRENTINO ALTO ADIGE: Pan de molche e Treccia al grano saraceno di A Fiamma Dolce
PUGLIA: Le pucce uliate di Breakfast da Donaflor
LAZIO: Le rosette romane di Chez Entity
LIGURIA: Pancheutto di Un’arbanella di Basilico
UMBRIA: Pan nociato di Todi di 2 Amiche in Cucina
MARCHE: Pane caserecchio di La Creatività e i suoi Colori
ABRUZZO: Pane di patate di In Cucina da Eva
TOSCANA: Pappa al pomodoro di Non Solo Piccante

Pappa al pomodoro


Tempo: 1h Persone: 4 Calorie a persona: 340 Difficoltà: diffic


Ingredienti

  • 250 gr Pane casalingo raffermo
  • 400 gr Pomodori freschi maturi
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 lt Brodo vegetale
  • 10 foglie di Basilico
  • 5 cucchiai Olio evo
  • Sale
  • Pepe nero macinato

Pomodori


Preparazione pappa al pomodoro

1. Dividere gli spicchi d’aglio a metà e farli rosolare in una casseruola assieme all’olio. Quando l’aglio inizia a colorare aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti e il basilico. Aggiustare di sale e pepe e far cuocere per circa 20 minuti.

2. Unire il brodo già caldo e quando il tutto inizia a bollire aggiungere il pane tagliato a fettine sottili, facendo cuocere per altri 30 minuti a fuoco moderato. Girare spesso con un mestolo di legno.

3. A cottura ultimata togliere dal fuoco e lasciar riposare girando il contenuto di tanto in tanto. Trascorsa un’ora mescolare molto bene con una frusta in modo che il pane si disfaccia sminuzzandosi.

4. Riscaldare la pappa al pomodoro e prima di servire in tavola aggiungere un filo d’olio a crudo e una spolverata di pepe macinato.

Pappa al pomodoro


Con questa ricetta partecipiamo al contest Un “insolito” compleanno del blog Nella cucina di Ely per la categoria ricette vegetariane…

Contest Un insolito compleanno

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...