Millefoglie di finocchi e zucca

Millefoglie di finocchi e zucca

Variamo la consuetudine dei biscotti del lunedì con un piatto a base di verdure.
Io e Tommy facciamo spesso il viaggio in treno assieme per andare e tornare da lavoro e di solito ci troviamo a pensare a nuovi piatti da preparare.  Lo scorso venerdì rientrando pensavamo a qualcosa di leggero per la cena. L’idea di partenza è stata un tortino a strati con basi di pan carrè, per la verdura è stata sufficiente una sbirciatina nel frigo di casa…
Questo piatto è davvero molto carino da presentare in tavola. Noi lo abbiamo mangiato come piatto unico.

Non mi resta che augurarvi un buon inizio di settimana.


Tempo: 1h
Persone: 4 Difficoltà:

Ingredienti

  • 2 Finocchi
  • 150 gr Zucca gialla
  • 12 fette Pan carré
  • 1 Mozzarella di bufala
  • 1 Uovo
  • 1 cucchiaino Pinoli
  • 12 Nocciole spellate
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • Sale
  • Pepe
  • Pangrattato

Millefoglie di finocchi e zucca

Preparazione millefoglie di finocchi e zucca gialla

1. Pulire i finocchi e lessarli in abbondante acqua salata.

2. Pulire la zucca eliminando la buccia e i semi. Ridurla in fettine sottili e scottarla per pochi minuti in abbondante acqua salata.

3. Nel frattempo con un coppa pasta rotondo ricavare dei cerchi dalle fette di pan carré.

4. Sbattere l’uovo in un piatto con un pizzico di sale e pepe. Con l’aiuto di un pennello bagnare entrambi i lati e il bordo delle fette di pan carré.

5. Montare la millefoglie all’interno del coppa pasta. Mettere una fetta di pan carré, uno strato sottile di finocchi lessi, uno strato sottile di zucca e chiudere con qualche fettina di mozzarella di bufala. Ricoprire con una fetta di pan carré e ripetere la composizione degli strati. Finire con una fetta di pan carré. Premere leggermente la superficie in modo da compattare i vari strati. Cospargere la superficie con pangrattato.

6. Cuocere in forno preriscaldato a 180 per circa 20 minuti.

7. In una padella saltare i pinoli e le nocciole con lo zucchero fino a inizio caramellatura.

8. Sfornare la millefoglie, eliminare con attenzione il coppa pasta e decorare con la frutta secca.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...