Cucina Regionale Toscana: Latte alla portoghese

Latte alla portoghese

È venerdì… quindi è tempo di un nuovo appuntamento con la rubrica regionale. Questa settimana il tema portante di tutte le preparazioni sarà l’uovo. Un ingrediente così semplice, usato in mille ricette diverse, che però ci ha messi in difficoltà. Non esistono molte ricette toscane con ingrediente principale l’uovo. In nostro soccorso è arrivato però l’Artusi, che tra le preparazioni dolci elenca anche il latte alla portoghese (ricetta n° 693).

Questa sì che è una ricetta a base d’uovo!!

In verità non si tratta di una ricetta toscana verace al 100% come i crostini neri: le sue origini (lo dice il nome stesso) sono portoghesi. Tuttavia in Toscana se ne faceva largo uso in passato. Il babbo di Tommy racconta di sua mamma che cuoceva il latte alla portoghese a bagnomaria avvolto dai carboni caldi del focolare e che addirittura metteva un po’ di brace sul coperchio affinché  fosse completamente avvolto dal calore. Oggi la cottura si fa preferibilmente a bagnomaria in forno oppure sul fornello a gas.

Ci siamo rifatti alla ricetta che usa da sempre la mamma di Tommy.

Cucina regionale

“E l’è tre giorni che un fo’ un pasto a garbo!!”

Ma cominciamo il nostro giro tra le regioni…

CALABRIA: Uova ca n’duja di Rosa ed Io 
CAMPANIA: Uova alla parmigiana di Le Ricette di Tina
SICILIA: Pisci d’ova di Cucina che ti passa
LOMBARDIA: Uova in cereghin con asparagi di L’Angolo Cottura di Babi
VENETO: Frittata con i bruscandoli di Semplicemente Buono
FRIULI VENEZIA GIULIA: Lo Schnitte di Nuvole di farina
PIEMONTE: Fritò ncu j-èrbe di La Casa di Artù
EMILIA ROMAGNA: Frittata di spinarò di Zibaldone Culinario
TRENTINO ALTO ADIGE: Omelette dell’imperatore bigusto di A Fiamma Dolce
PUGLIA: Cocottina di nidi di cime cicorie con uova di Breakfast da Donaflor
TOSCANA: Latte alla portoghese di Non Solo Piccante


Tempo: 1h 15min Persone: 6 Difficoltà:

Ingredienti

  • 5 Uova intere
  • 500 ml di latte fresco intero
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 1/2 bicchierino di vin santo

Preparazione ricetta latte alla portoghese

1. Sbattere con una forchetta le uova con tre cucchiai di zucchero e il vinsanto.

2. Aggiungere a filo il latte a temperatura ambiente e mescolare delicatamente.

3. Mettere sul fondo di uno stampo da budino tre cucchiai di zucchero e fare caramellare sul fuoco. Quando lo zucchero sarà imbrunito, togliere dal fuoco e ruotando lo stampo fare scivolare il caramello per un paio di centimetri sui bordi.

4. Versare delicatamente il composto di latte e uova nello stampo e mettere in un recipiente da forno più grande. Riempire d’acqua bollente tanto da arrivare a metà altezza dello stampo. Coprite parzialmente con un coperchio in modo tale che il vapore fuoriesca (aiutarsi con un paio di ferri da spiedini per distanziare il coperchio) e passare in forno a 180° per 1h oppure mettere sul fornello.

5. Fate raffreddare, mettete in frigo per un paio d’ore e poi capovolgete.

Latte alla portoghese

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...