Albero di pandoro farcito

Albero di pandoro
E
ccoci finalmente giunti al Nuovo Anno. Le attese sono sempre tante e, come sempre, si spera che possa essere un anno migliore di quello appena concluso. Certo, il 2012 porta con sé “funesti” presagi… ma speriamo di cavarcela anche stavolta. Cosa accadrà mai il 22 dicembre 2012 lo scopriremo molto presto (i giorni infatti si rincorreranno velocemente), ma non voglio essere catastrofica immaginandomi l’imminente fine del mondo… Ricordate tutti le paure per il 31/12/1999? Oppure risalendo alle nozioni scolastiche le paure che circolavano intorno all’anno mille? Si sono costruite migliaia di storie attorno a queste “paure”. Certo, pensare che i Maya circa
 4.000 anni fa abbiano previsto una data per la fine del mondo mette un po’ paura… ma sembra che si tratti della fine di un anno galattico, ovvero il tempo che il sistema solare impiega per fare il giro completo della galassia. Leggevo in rete che la profezia si riferirebbe a grandi cambiamenti climatici e spirituali, ma non certo alla fine del mondo nel senso letterale delle parole.

Che dire… cominciamo fiduciosi questo nuovo anno sperando che porti sì dei cambiamenti… che sia sì la FINE, ma di tutte le cose brutte che accadono nel mondo: guerre, carestie, malattie incurabili, inquinamento, povertà… e che migliori tutti noi

La prima ricetta che proponiamo per questo 2012 è un albero natalizio di pandoro. Lo abbiamo mangiato il 31 dicembre festeggiando la fine dell’anno. Abbiamo fatto una cena in famiglia radunando la mia e quella di Tommy. Una bella tavolata di 14 persone…
L’albero di pandoro è stato portato da Tommaso e Paola e preparato per noi dai bravissimi signori Lori. Ci hanno fatto proprio una bellissima sorpresa con questo meraviglioso pandoro farcito…

Albero di pandoro
Ingredienti

1 Pandoro
4 Bigné
Palline argentate di zucchero
Palline dorate di zucchero
Zucchero a velo vanigliato
100 gr Cioccolato fondente
Caffè con moka da 8 tazze 

Ingredienti per la crema

4 uova fresche
500 gr Mascarpone
6 cucchiai di zucchero
Rum a piacere 

Ingredienti per la crema (variante)

6 Tuorli
120 gr Zucchero
60 gr Farina
600 ml Latte
1 scorza Limone (a piacere)
500 gr Mascarpone 

Preparazione ricetta pandoro farcito

1. Frullare con frusta elettrica i tuorli con lo zucchero e aggiungere un po’ di rum, successivamente aggiungere il mascarpone e continuare a frullare. Appena finito di montare il tutto, montare le chiare a neve e aggiungetele alla crema di mascarpone incorporando delicatamente fino a raggiungere una crema abbastanza densa. In alternativa potrete farcire il pandoro con la crema pasticcera: preparare la crema (per il procedimento vedere qui). Farla raffreddare completamente e aggiungete il mascarpone.

2. Nel frattempo tagliare il pandoro a strati dell’altezza di circa 3/4 cm l’una. Potete usare un pandoro già pronto o, se preferite e avete tempo, potete preparare da soli anche il pandoro seguendo questa ricetta.

3. Prendere la base del pandoro (sarà il nostro primo strato), bagnare con il caffè, ricoprire con un velo leggero di crema al mascarpone e aggiungere un po’ di cioccolata grattugiata.

4. Coprire con il secondo strato di pandoro posizionandolo in modo tale che le punte siano alternate con lo strato sottostante. Bagnare con il caffè, rivestire con la crema al mascarpone e aggiungete la cioccolata. Procedere in questo modo fino a esaurimento del pandoro.

Albero di pandoro
5.
Aiutandosi con una siringa da pasticceria riempire le bigné di crema al mascarpone e formare una piramide sulla cima del pandoro.

6. Far fondere a bagnomaria il cioccolato fondente.

7. Decorare la superficie dei bigné con il cioccolato fuso.

8. Sempre con l’aiuto della siringa decorare con la crema ciascuna delle punte e la superficie dei bigné. Cospargere con qualche pallina argentata.

9. Guarnire con dello zucchero a velo vanigliato.

Con questa ricetta partecipiamo al contest di Pillole Culinarie, Natale o Capodanno? per la sezione capodanno…

Natale o Capodanno?

e al contest Ricette delle feste tra tradizione e innovazione del blog Ricette della nonna

Ricette delle feste

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...