Risotto zucca e mele al Brunello

Riso mele zucca al barolo
Iniziamo finalmente (o di nuovo) un’altra settimana. Quella passata è stata davvero molto pesante, tanto è vero che il blog è stato un po’ “trascurato”… ma non ce la facevo proprio ad accendere il computer alla sera quando rientravo da lavoro: troppo stanca, troppo sonno! E così chissà quante belle ricette mi sono persa in questa giorni… chissà se riuscirò mai a recuperare!
Purtroppo neppure il fine settimana mi ha aiutata a riposare e recuperare le energie perdute… stamani avrò infatti un test per un corso di approfondimento sulla lingua inglese e così mi è toccato dedicarmi allo studio! Non mi lamento certo per questa bella iniziativa che l’azienda dove lavoro ha intrapreso, i corsi di aggiornamento e perfezionamento sono sempre ben graditi, ma l’idea di dedicare il mio fine settimana allo studio……. ahhhh, è proprio vero che non si deve mai smettere di imparare!! E soprattutto mai perdere l’abitudine allo studio, perché poi recuperarla è una gran fatica!
Auguro a tutti una buona settimana e vi saluto lasciandovi questa ricetta per preparare un risotto alla zucca un po’ alternativo, aggiungendo delle mele e del buon Brunello di Montalcino.

Ingredienti per 4 persone

240 gr Riso
150 gr Zucca gialla
2 Mele Renette
200 ml Brunello di Montalcino
½ Scalogno
1½ lt Brodo vegetale
Olio evo
Sale

Riso mele zucca al barolo

Preparazione ricetta risotto mele zucca e brunello

1. Pulire la zucca gialla e tagliarla a dadini.

2. Preparare il brodo vegetale.

3. Mettere dell’olio in una pentola e far soffriggere lo scalogno tritato finemente. Aggiungere la zucca a dadini bagnando con un mestolino di brodo caldo.

4. Nel frattempo sbucciare le mele, privarle del torsolo e tagliare a fettine sottili una mela e mezzo. Lasciare l’altra mezza mela da parte, verrà usata per la decorazione. Per evitare che le mele si annerissero le abbiamo conservate in acqua con limone fino al momento di utilizzarle.

5. Quando la zucca sarà quasi cotta aggiungere le mele e lasciar cuocere per 5 minuti. A cottura ultimata togliere due cucchiai di dadini di zucca, che verranno usati per la decorazione.

6. Aggiungere il riso e portarlo a cottura aggiungendo del brodo caldo ogni volta che il risotto si prosciuga. A metà cottura aggiungere il Brunello di Montalcino. Aggiustare di sale.

7. Servire ben caldo decorando con i dadini di zucca e la mela che avevamo tenuto da parte appositamente.

Con questa ricetta partecipiamo al contest sFRUTTA l’inverno, per la sezione salati, organizzato da Nuvole di farina e La casa di Artù

Contest sFRUTTA l'inverno

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...