Senza un briciolo di cuore … ma con una Briciola amorosa

Un paio di sere prima di partire per le vacanze eravamo al fresco in terrazza a combattere contro l’afa.
miaoooo” 
Stavamo parlando dell’imminente viaggio e delle ultime cose da mettere in valigia.
Miaooooooooo” 
Spazzolino, dentifricio, crema solare… costume da…
MIAOOOOOOOOOO
… bagno…
“Guarda, un gattino piccolo… ma è sceso da quella macchina… quella macchina che sta andando via… ferma ferma aspettate” ma inutilmente i bambini che stavano giocando nel parcheggio tentarono di rincorrere l’auto.

Così è arrivata Briciola, abbandonata in un parcheggio davanti a casa da esseri (non possiamo certo chiamarli persone) senza cuore e senza cervello. E’ rimasta per un giorno intero nascosta fra le legna accatastate in un angolo dell’orto, con due occhioni profondi come la notte nella quale era piombata. Impossibile prenderla, troppo impaurita! Maledetti… Così terrorizzata che neppure il cibo era un richiamo per lei.

Quando è arrivato il momento di partire per le tanto sognate vacanze continuavamo a pensare a quella piccola gattina, ribattezzata Briciola a causa delle sue ridotte dimensioni, che lasciavamo lì da sola a combattere contro quel mondo che ancora non conosceva.

Rientrati dalle vacanze Briciola era sempre lì ad aspettarci… anzi, aveva fatto qualche passo in più verso di noi. Carlo e Laura, nei giorni di nostra assenza, avevano continuato a portarle crocchette e acqua fresca e così lei, seppur sempre molto diffidente, si era “accasata” in garage. Piano piano, con molta pazienza, la gattina si è lasciata avvicinare e siamo riusciti a conquistarci la sua fiducia. Adesso, a distanza di qualche settimana, scorrazza felice per la casa assieme agli altri animali…

Da stasera per Briciola inizierà una nuova vita: è stata adottata da una nostra cara amica 🙂 . Non ha fatto tanta strada (ha solo attraversato la strada e potremo vederla tutti i giorni) ma già sentiamo la sua mancanza. 

In bocca al lupo piccola Briciola!

Tom & Ila 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...