Risotto cremolato agli scampi

Risotto cremolato agli scampi

Questo risotto mi fa letteralmente impazzire. E’ probabilmente il primo piatto di pesce che prediligo. Ha un gusto delicatissimo, leggermente dolce e con una consistenza cremosa e avvolgente.

Preferibilmente cucinatelo con brodo di pesce fresco accuratamente filtrato e preparato qualche ora prima. Fate molta attenzione alla preparazione del sugo con gli scampi: la cottura deve essere breve altrimenti gli scampi risulteranno troppo compatti e non saranno in sintonia con il piatto.



Ingredienti per 4 persone

280 gr di riso 
20 scampi   
2 acciughe sott’olio 
1 spicchio d’aglio 
1 bicchierino di cognac (Courvoisier) 
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro 
1 vasetto di panna da cucina 
1,5 lt di brodo di pesce 
Prezzemolo 
Olio evo 
Sale


Preparazione

1. Preparate il brodo di pesce e scaldatelo a fuoco bassissimo.

2. Mettete da parte 4 scampi interi. Sgusciate i rimanenti, lavateli e divedeteli in due o tre pezzetti (dipende dalle dimensioni).

3. Preparate un battuto finissimo con l’aglio e il prezzemolo e mettetene metà da parte.

4. In una padella soffriggete 1 acciuga e metà battuto. Dopo un minuto aggiungete gli scampi e saltate velocemente.

5. Sfumate con il cognac e aggiungete il concentrato di pomodoro. Cuocete per un paio di minuti al massimo.

6. Contemporaneamente alla preparazione del sugo, in una pentola soffriggete l’altra metà del battuto e l’altra acciuga.

7. Aggiungete il riso e tostate per alcuni minuti mescolando continuamente.

8. Portate a cottura aggiungendo via via il brodo e aggiustando di sale.

9. Qualche minuto prima che il riso sia cotto, immergete i 4 scampi nel brodo avanzato e lasciateli cuocere. Aggiungete al riso il sugo preparato con gli scampi e il vasetto di panna. Il risotto deve risultare abbastanza liquido e cremoso.

10. Servite decorando i piatti con gli scampi cotti nel brodo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...