Biscotti all’anice

Biscotti all'anice

Da tantissimi anni la nonna prepara questi biscotti all’anice che sono ormai diventati una tradizione di famiglia, assieme ai cantuccini e al vin santo. Sono chiaramente semplici, fatti solamente con ingredienti naturali: la farina è del mulino e le uova della vicina contadina. Non datele ingredienti diversi perché i biscotti non verranno 🙂

Ricavare la ricetta esatta è stata un’impresa difficile: la nonna fa tutto a occhio… un po’ di farina, lo zucchero, 3 o 4 uova…


Ingredienti

350 gr. di farina
200 gr. di zucchero
4 uova intere
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
2 cucchiai di anice
1 pizzico di sale
1 noce di burro
Scorza di 1 limone grattugiata


Preparazione biscotti all’anice

1. Mettete in una terrina la farina, il sale, le uova, lo zucchero, il burro sciolto, la scorza di limone, la vanillina e il lievito. Mescolate il tutto. Al termine aggiungete l’anice.

2. Formate 4 filoncini (infarinatevi un po’ le mani nel caso l’impasto si attacchi). Cospargete la superficie con qualche pizzico di zucchero.

3. Cuocete per 30 minuti in forno preriscaldato a 170°C.

4. Dopo aver sformato i filoncini lasciateli raffreddare per qualche minuto e procedete poi al taglio obliquo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...